Studien zur europäischen Rechtsgeschichte 261

Inediti della giurisprudenza medievale

Manlio Bellomo

Studien zur europäischen Rechtsgeschichte 261
Frankfurt am Main: Klostermann 2011. VII, 425 S.

ISSN 1610-6040
ISBN 978-3-465-04124-5

Inediti della giurisprudenza medievaleManlio BellomoStudien zur europäischen Rechtsgeschichte 261Frankfurt am Main: Klostermann 2011 Bild vergrößern
Inediti della giurisprudenza medievale
Manlio Bellomo
Studien zur europäischen Rechtsgeschichte 261
Frankfurt am Main: Klostermann 2011 [weniger]

Il volume raccoglie scritti composti e pubblicati nel corso di circa cinquanta anni, rivisti e aggiornati dall’Autore. Gli scritti sono omogenei per impostazione e orientamento metodologico. Nascono tutti dalla scoperta di testi ignoti o inediti. Offrono edizioni integrali o parziali, essenziali per recuperare dati biografici di giuristi attivi nell’ambito del diritto comune e per approfondire la conoscenza delle loro dottrine. La raccolta in unico volume consente di offrire unitari indici analitici, indispensabili per facilitare la consultazione, altrimenti ostacolata dalla molteplicità di riviste a volte di difficile reperimento. I contributi sono ordinati secondo la successione cronologica dei giuristi rappresentati, mentre i primi tre saggi ne costituiscono la necessaria premessa.

 
loading content
Zur Redakteursansicht